ECONOMIA. Selle Repente di Marostica al Cabda West di San Diego

332

Dopo le anteprime ad Eurobike e Interbike 2018, al Cabda West ha fatto il suo debutto ufficiale la nuova generazione delle selle Repente dell’azienda di Marostica. Al trade show di San Diego (16-17 gennaio) l’azienda ha presentato PrimeSpyd, due selle leggere e indeformabili, realizzate con carbonio e tecnopolimeri.

Come le full carbon ultraleggere AleenaComptus e Kuma, le nuove nate vengono interamente prodotte in Italia e hanno una conformazione ergonomica finalizzata al massimo del comfort, oltre a un’estetica particolarmente curata.

Prime presenta un’ampia fessura anatomica e pesa 165 grammi, mentre Spyd (175 grammi) è la proposta per coloro che prediligono il canale centrale. Per entrambe il prezzo consigliato è 196 euro. 

Il problema delle selle in plastica è che nel tempo lo scafo tende a cedere, a danno del comfort, dell’assetto di pedalata e talvolta della salute del ciclista – spiega Massimo FarronatoCeo di Repente -. Abbiamo evitato questo inconveniente utilizzando polimeri nobili opportunamente rinforzati con fibre di carbonio. Il telaio è completamente in carbonio unidirezionale T700, mentre lo scafo principale è costituito dal Tepex, un tessuto in fibre di carbonio laminato in una matrice termoplastica. La struttura offre una resistenza eccezionalmente elevata, unitamente ad un peso molto contenuto. Abbiamo ottenuto due selle con caratteristiche del tutto simili a una full carbon”. 

 Anche le selle in carbonio e Tepex utilizzano il sistema brevettato RLS per l’intercambiabilità delle cover, una tecnologia introdotta da Repente con le selle full carbon. 

Prime e Spyd fanno parte della dotazione fornita da Repente ai team sponsorizzati. Fra questi il team professionistico spagnolo Caja Rural – Seguros Rga, WNT Rotor e Bepink, giusto per citarne alcuni.    

Dopo Cabda West, Repente sarà presente a Cabda Midwest (Chicago, 13-14 febbraio), stand 622. Sarà la ribalta di un’altra anteprima firmata Repente: un sella di nuova concezione per le biciclette da cronometro e da triathlon.