MONTEBELLUNA. L’Arpav colloca alla Media Papa Giovanni la centralina per il PM10

141

L’Arpav ha collocato nei pressi della scuola media Papa Giovanni una centralina per la misurazione del PM 10. Sarà attiva fino ad aprile e fornirà dati di confronto con quelli raccolti dalla centralina di rilevazione delle emissioni in atmosfera, installata a metà dicembre nei pressi della Fonderia Corrà e capace di rilevare un ampio spettro di sostanze inquinanti nonché i picchi di concentrazione nelle diverse ore nei diversi giorni della settimana. Spiega il sindaco, Marzio Favero: “Era un impegno, quello che ci eravamo presi con i cittadini nell’assemblea di Guarda, quello di approfondire le cause degli odori emessi dalla Fonderia Corrà, e che negli ultimi mesi hanno messo profondamente a disagio i residenti e non solo. La Provincia ha concordato con la Fonderia i lavori di miglioria negli impianti di aspirazione lungo il ciclo produttivo, ma era ed è fondamentale capire le cause precise del disagio anche sotto l’aspetto della salubrità. E questo per rispetto sia dei cittadini che dei lavoratori. Confido nella buona volontà di tutte le parti per dare una soluzione definitiva ad un problema annoso poiché, purtroppo, ci troviamo in un contesto ereditato dal passato che mescola assieme attività produttive ed aree residenziali”