ATLETICA. Jacopo Zanatta re dell’eptathlon

326
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Jacopo Zanatta riparte da dove aveva lasciato. Ieri, al Palaindoor di Padova, al rientro nell’eptathlon dopo due anni d’assenza, il trevigiano della Silca Ultralite ha realizzato 5.397 punti, avvicinandosi al record personale (5.438 punti) che aveva realizzato il 28 gennaio 2017, sempre a Padova, nella sua ultima apparizione nell’eptathlon. Zanatta, che ora punta ai Tricolori di fine mese, ha preceduto nel campionato regionale assoluto Riccardo Miglietta (Atletica Vicentina) che, con 4.818 punti, si è aggiudicato il titolo regionale under 23. Lorenzo Candiotto (Fiamme Oro) si è imposto nel campionato regionale juniores. Doppio acuto, infine, nel pentathlon under 18. Lorenzo Pezzolato (Fiamme Oro) ha vinto il titolo veneto allievi, portandosi, con 3.684 punti, ad appena 28 lunghezze dalla miglior prestazione italiana di categoria (3.712 punti di Marco Leone nel 2015). La primatista italiana cadette Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta), al debutto tra le allieve, si è imposta con 3.662 punti. Anche per lei, titolo regionale di categoria e grandi applausi.

 RISULTATI. MASCHILI. 400: 1. Michele De Berti (La Fratellanza Modena) 49”19, 2. Francesco D. Rossi (Geas Atletica) 49.24. 1500: 1. Luigi Ferraris (Atl. Valle Brembana) 3’58”56. Alto: 1. Federico Camuffo (Assindustria Sport Padova) 2.08. Lungo: 1. Andrea Cerrato (Riccardi Milano) 7.17. Eptathlon (campionato regionale): 1. Jacopo Zanatta (Silca Ultralite) 5.397, 2. Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina) 4.818, 3. Leonardo Giacometti (Ass. Atl. Nevi) 4.669. Eptathlon promesse (campionato regionale): 1. Riccardo Miglietta (Atl. Vicentina) 4.818, 2. Leonardo Giacometti (Ass. Atl. Nevi) 4.669, 3. Pietro Vicentini (Expandia Atl. Insieme Verona) 4.006. Eptathlon juniores (campionato regionale): 1. Lorenzo Candiotto (Fiamme Oro) 4.677, 2. Tiziano Feletto (Atl-Etica S. Vendemiano) 4.677, 3. Alessandro Sorio (Expandia Atl. Insieme Verona) 4.118. Pentathlon allievi (campionato regionale): 1. Lorenzo Pezzolato (Fiamme Oro) 3.684, 2. Nicola Pozza (Atl. Vicentina) 3.378, 3. Matteo Steffani (Ass. Atl. Nevi) 3.178.

FEMMINILI. 400: 1. Anna Polinari (Fondazione Bentegodi) 55”31. 1500: 1. Vanessa Campana (Atl. Brescia 1950) 4’41”05, 2. Valentina Tomasi (Malignani Lib. Udine) 4’41”08. Triplo: 1. Camilla Vigato (G.A. Coin) 12.29, 2. Lucrezia Sartori (G.A. Bassano) 12.25. Peso: 1. Martina Carnevale (Atl. Stud. Rieti) 14.90, 2. Martina Caron (Atl. Vicentina) 13.30. Peso allieve: 1. Alice Moret (Atl. Ponzano) 12.35. Pentathlon allieve (campionato regionale): 1. Greta Brugnolo (Atl. Riviera del Brenta) 3.662, 2. Mariasole Muraro (Atl. Vicentina) 3.059, 3. Silvia Sciurba (Fiamme Oro) 2.944.