RIFIUTI. All’EcoCentro con tessera sanitaria

655

A partire dal 1° gennaio, per entrare all’EcoCentro le famiglie (utenze domestiche) dovranno esibire la tessera sanitaria dell’intestatario del contratto; mentre le utenze non domestiche dovranno presentarsi con l’autorizzazione cartacea e l’EcoCard, una tessera magnetica fornita da Contarina dove sono registrati i dati relativi all’utenza, come: numero di contratto, tipologia e quantità dei rifiuti conferibili. Dal 1° aprile, invece, basterà presentare solo l’EcoCard.

I cittadini possono recarsi in tutti gli EcoCentri presenti nel territorio, non solo in quello situato nel proprio Comune. Orari e giorni di apertura sono indicati nell’EcoCalendario 2019, in consegna proprio in questi giorni.