POLITICA. Il PD: ” Tagli all’alternanza scuola-lavoro, una scelta contro il futuro dei giovani”

105

“Un mese fa l’annuncio della pesante riduzione dei fondi per il servizio civile nazionale, uno strumento essenziale per le centinaia di associazioni del nutrito e radicato mondo del volontariato trevigiano nonché una grande opportunità di crescita per migliaia di ragazzi, adesso il consistente taglio delle ore per l’alternanza scuola-lavoro, una misura che funziona bene qui da noi, come da mesi ci dicono imprenditori, dirigenti scolastici, genitori, gli stessi studenti della nostra provincia, non proprio lontani centri studi romani”.
Il Partito Democratico della Marca Trevigiana lo ha messo nero su bianco nel documento finale della conferenza programmatica provinciale: è necessario andare definitivamente verso l’alternanza scuola-lavoro come modello strutturale, trovando  risorse per formare i tutor scolastici e andando oltre la sperimentazione.