TREVISO. A mezzogiorno del 21 dicembre il sole gioca in San Nicolò

582

E’ tempo di segnare la data sull’agenda. Il 21 dicembre di ogni anno (il 22 dicembre per l’anno bisestile), nella chiesa di San Nicolò a Treviso, intorno “a mezzogiorno, quando il sole è al culmine, dalle finestrine superiori e dalle vetrate la luce penetra e illumina contemporaneamente il fregio e i medaglioni con i santi della navata centrale, creando una suggestione unica e del tutto particolare”. Citazione da uno scritto di Carlo Fassetta. L’interno di S. Nicolò presenta un vasto spazio: sono 88 metri in lunghezza, 27,50 in larghezza e oltre 33 metri in altezza. Il principale elemento caratterizzante l’interno è proprio la luce.