CHINA AWARDS, premiata anche D.B. Group di Montebelluna

853

Tra le aziende premiate con i China Awards c’è anche D.B. Group (Montebelluna – Treviso) dei fratelli Vittorino e Valter De Bortoli. Il premio è stato consegnato al Museo della Scienza e della Tecnica Leonardo da Vinci di Milano alle aziende e ai campioni dello sport che hanno colto al meglio le opportunità offerte dalla Repubblica Popolare. Tra le 9 categorie dei premi, è Capital Elite quello assegnato alla società di logistica di Montebelluna insieme con Cifnews, Itaway, Neos, NMS Group, Pedersoli Studio Legale, Rainbow Group, Studio Marco Piva, Triboo East Media. Ventinove in tutto i premiati:18 società italiane, 7 cinesi e 3 Leoni d’Oro. È questo il bilancio della tredicesima edizione dei China Awards, organizzati dalla Fondazione Italia Cina e da MF-Milano Finanza. I Leoni d’Oro per l’impegno sportivo sono andati a Sofia Goggia, campionessa mondiale di discesa libera, che andrà a Pechino alle Olimpiadi invernali del 2022, e al fiorettista Daniele Garozzo, medaglia d’oro nel fioretto a Wuxi, entrambi atleti delle Fiamme Gialle. Per   la cultura e lo spettacolo al regista Paolo Genovese, per il grandissimo successo ottenuto nel Paese asiatico dal suo film “Perfetti sconosciuti”.
Sono intervenuti Alberto Bombassei, presidente della Fondazione Italia Cina, Paolo Panerai, vice presidente e Ad di Class Editori. Tra gli ospiti anche il Console Generale della Repubblica Popolare Cinese, Song Xuefeng.