CONEGLIANO. L’aula magna del San Francesco sarà dedicata a Sartor

62

Sabato 24 novembre, alle ore 10.30 l’aula magna del convento di San Francesco di Conegliano sarà intitolata a Renato Sartor, con una targa voluta dal Comune e dal Rotary Club.

Nato a Conegliano nel 1935, Renato Sartor è stato un riferimento nel panorama civile, culturale e politico trevigiano.

Alla cerimonia interverranno il sindaco Fabio Chies, Massimo Colomban, che avrà il compito di raccontare l’uomo d’azienda, Gianfranco Gagliardi e i familiari di Renato Sartor, scomparso il 23 luglio di quest’anno.