MESTRE. Due cadaveri nel rogo di via Verrazzano

195

I cadaveri di un uomo e di una donna, ambedue senza tetto, sono stati rinvenuti all’alba dai Vigili del fuoco dopo lo spegnimento di un incendio nella sede di un’associazione di volontariato di Mestre, quartiere San Paolo.
I vigili del fuoco, una volta spente le fiamme dell’edificio di circa 200 metri quadrati e della casetta in legno di circa 10 metri quadrati, sono entrati in quest’ultima rinvenendo i due corpi. Sono ora in corso le operazioni di messa in sicurezza del luogo e le attività di polizia giudiziaria. Le cause dell’incendio sono al vaglio del Niat (Nucleo investigativo antincendio territoriale) dei vigili del fuoco e della polizia.