CONEGLIANO. Cento studenti in stage all’estero

92

Cento studenti ai blocchi di partenza per altrettanti stage in Europa. È l’opportunità che, grazie alla Carta della Mobilità Erasmus+, quattro istituti superiori dell’area Conegliano-Vittorio Veneto possono offrire anche per la prossima estate ai propri studenti.

Il progetto, finanziato con oltre 280 mila euro, è aperto ad alunni del 4° anno e prevede borse di mobilità di cinque settimane per Regno Unito, Spagna, Francia, Slovenia, Repubblica Ceca, Austria.

Le aziende estere saranno scelte sulla base delle esigenze formative dei ragazzi, che provengono da diversi indirizzi di studio della vocazione vitivinicola, turistica e manifatturiera. Oltre al capofila I.S.I.S.S. Cerletti, storica scuola enologica,l’ I.S.I.S.S. “DA COLLO” di Conegliano, l’I.I.S. “VITTORIO VENETO – Città della Vittoria” e l’I.P.S.S.A.R. “BELTRAME” di Vittorio Veneto.

Andranno all’estero anche sette docenti, per due settimane di formazione sulla metodologia CLIL.