SAN PIETRO FELETTO. Arriva Bruno Carmeni, campione di judo

62

Vento dell’Est. La diffusione del judo nel mondo è il libro scritto dal maestro Bruno Carmeni per raccontare come questa disciplina tradizionale giapponese si sia diffusa in Occidente. L’autore, che alla pratica di quest’arte marziale ha dedicato la vita, presenterà il volume DOMANI sabato 17 novembre, alle ore 16, presso la barchessa municipale di Rua di Feletto (via Marconi 1).

Bruno Carmeni, classe 1940, inizia a praticare il judo nel 1955. Tra il 1960 e il 1970 diventa 7 volte campione d’Italia. Nel 1963 conquista la medaglia d’argento ai Campionati Europei di Ginevra e l’anno successivo partecipa alla prima Olimpiade di Judo a Tokyo. Tra il 2004 e il 2007 si aggiudica 2 argenti e 4 bronzi ai Campionati Mondiali Master.

Maestro benemerito di Judo 9˚ Dan, è arbitro internazionale benemerito. È stato insignito della Stella d’Oro al Merito Sportivo Comitato Olimpico Nazionale Italiano e della Medaglia d’Onore della FIJLKAM.  È Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.