VITTORIO VENETO. Al via i lavori per la ciclopedonale

46

Terminate le procedure di assegnazione dell’appalto e siglato il contratto, sono iniziati i lavori di costruzione della pista ciclopedonale che collegherà la rotatoria di via Grazioli con l’abitato di Pozzuolo. L’importo complessivo di progetto è di 130.000 € e i lavori, tempo permettendo, richiederanno circa due mesi per la loro esecuzione.

«Dopo la realizzazione del parcheggio presso il casello dell’A27 sud – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Turchetto – questo nuovo intervento servirà a riqualificare, completare e mettere in sicurezza l’ingresso sud-ovest alla nostra città in un punto sensibile della circolazione viaria, dove – prosegue Turchetto – confluiscono l’imbocco della stessa A27 e le provinciali in arrivo da Conegliano e Pieve di Soligo».I lavori della nuova pista ciclopedonale rivestono una particolare importanza proprio ai fini della sicurezza stradale non solo per quanto riguarda la zona di ingresso alla città ma anche per ciò che concerne l’area del Parco di San Valentino, frequentato da famiglie e bambini. L’intervento non si esaurirà solo con la realizzazione della pista ciclopedonale ma prevede anche il rifacimento e l’ammodernamento dell’illuminazione pubblica.