NERVESA. Il saluto del paese a Luciano Pol

51
Al cimitero di Nervesa della Battaglia

Questa mattina parenti e amici hanno dato l’ultimo saluto a Luciano Pol, 77 anni, mancato nel giorno di San Martino, al cambio delle stagioni nei campi. Da oltre un anno soffriva per la perdita della moglie, da alcuni mesi per malattia. Dalla Casa di Riposo di Selva del Montello all’ospedale, poi ancora in Casa di Riposo. Luciano era stato per 17 anni emigrato in Svizzera, poi, rientrato, operaio in fabbriche della zona. Attivo negli anni della maturità nella politica locale, attivo nella Associazione Trevisani nel Mondo presente in chiesa con i labari di Nervesa della Battaglia e di Volpago del Montello, Luciano ha scoperto di avere amici veri che gli si sono stretti accanto nei momenti più difficili.