Trevisopress

Mercoledì
15 Agosto
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

PASSO SAN BOLDO. Il festival Pamali: sei giorni di musica e altro

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt6 AGOSTO 2018. Parte venerdì 10 agosto 2018 la nona edizione del PAMALI, il festival immerso nel verde del Passo San Boldo,  che garantisce al suo pubblico, di tutte le età, sei giorni di fuga dalla città. 

 Pamali Festival si svolge quest’anno dal 10 al 15 agosto 2018. Il Passo San Boldo  diventa una cornice ideale per vivere un’esperienza unica ricca di musica live, performance artistiche, DJ set, laboratori per grandi e bambini, incontri,  spettacoli di fuoco e flow art, con uno sguardo attento anche all’arte contemporanea con il percorso espositivo Pamarte “706 Arte in Quota”, e ancora cucina biologica, campeggio, un mercatino.  Anche quest’anno organizzato dall'Associazione Culturale Pamali Project, con il patrocinio del Comune di Mel, il festival fa convivere musica, arte, enogastronomia, campeggio, relax in un contesto naturale.

Due sono i palchi  su cui saliranno, da venerdì a mercoledì, band e dj nazionali e internazionali per una maratona quasi no-stop di musica e divertimento. Il 12 agosto, il concerto-evento -data in esclusiva per il Nordest- del collettivo anglo-asiatico degli Asian Dub Foundation, divenuti simbolo della lotta contro il razzismo nei confronti delle comunità orientali sul territorio britannico, con il loro inconfondibile sound fatto di una combinazione di ritmi jungle, linee di basso indu-dub, energia e chitarre punk rock, supportate da liriche militanti sparate nello stile furioso e veloce del rap e del reggae. Spazio anche al cantautorato italiano con Luca Bassanese (10 agosto) e la sua miscela di musica popolare. Da Londra la stravaganza dei Tankus the Henge (14 agosto) con una gran carica inaspettata di funk, rock’n’roll e punk gitano. E ancora Lehmanns Brothers (13 agosto), la funk band francese del momento, The AdmiralsSavana FunkShanti PowaIPERcusSONICIEBM Earth Beat MovementIngresso da 10 a 15 euro; gratuito fino a 14 anni.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube