Trevisopress

Mercoledì
15 Agosto
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

CISL. Assistenza fiscale persuasi 65 mila persone

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt2 AGOSTO 2018. Caf Cisl di Belluno Treviso, chiusa a fine luglio una campagna fiscale con numeri da record. Sono complessivamente 64.620 i cittadini trevigiani e bellunesi che si sono rivolti al Centro di assistenza fiscale della Cisl per compilare la dichiarazione dei redditi. In provincia di Treviso sono stati elaborati 49.722 modelli 730 nelle 15 sedi presenti nella Marca, 200 dichiarazioni in più rispetto all’anno precedente; nel bellunese i 730 compilati nelle 8 sedi provinciali sono stati 14.898, con un incremento di oltre 600 modelli (+4,5% sul 2017). Risultati importanti, che premiano le risorse messe in campo e gli investimenti fatti dalla Cisl in questi anni per migliorare il servizio, a partire dalle modalità di prenotazione. Oltre 18 mila, infatti, appuntamenti fissati con il sistema automatico tramite web o il numero telefonico unico per le prenotazioni. Ben 70 mila gli sms di promemoria degli appuntamenti inviati e 150 gli operatori al lavoro nelle 23 sedi del Caf trevigiano-bellunese.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube