Trevisopress

Venerdì
25 Maggio
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ALLA DB GROUP DI MONTEBELLUNA BENEFIT A SCELTA SU PIATTAFORMA WEB

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

altVENERDI 4 MAGGIO 2018 - D.B. Group di Montebelluna (Treviso) ha rinnovato anche per quest’anno la possibilità ai propri dipendenti di gestire, attraverso una piattaforma dedicata, il premio aziendale. Il sistema ha incontrato il gradimento del personale, che organizza le proprie scelte in maniera flessibile e totalmente autonoma, spingendo nel 2018 il valore medio del premio pro-capite oltre i 900 euro defiscalizzati. Si tratta di benefit flessibili perché, come ha dichiarato Silvia Moretto, amministratore delegato, “ciascun dipendente è libero di combinare, secondo le necessità sue e della famiglia, un ventaglio di beni e servizi che va dalle spese per il carburante e per gli alimentari, dai viaggi ai costi scolastici, sanitari o assistenziali, dalla cultura al tempo libero". Grazie al passaparola e all'esperienza positiva, i dipendenti hanno scelto quest’anno di incrementare il dialogo con la piattaforma welfare e i loro acquisti sono aumentati. “D.B. Group è società di servizi dove le persone creano il valore aggiunto”, ha affermato Moretto, “e come l’asticella della crescita di anno in anno viene posta sempre più in alto, così è anche per quella di azioni e politiche rivolte alle persone che lavorano insieme con noi”. Dal 2015 l'azienda ha attivato un percorso di formazione che arriverà a coinvolgere progressivamente tutti i settori dell'organizzazione tramite sessioni di team coaching e individual coaching. Ad oggi hanno già partecipato più di 300 persone per oltre 2.500 ore.

Il sistema di welfare si fonda su soluzioni "bottom-up", dal basso verso l'alto, originate dall’ascolto e dal dialogo. Vengono così realizzati workshop a sostegno del reddito, incontri dedicati all'uso dei servizi previsti dal Ccnl "Logistica, Trasporto Merci e Spedizione", ma anche assistenza per le dichiarazioni dei redditi e sempre nuove convenzioni fruibili sulla Intranet aziendale. “Per noi la valorizzazione di ognuno, oltre alla formazione tecnica”, ha spiegato Silvia Moretto, “comprende anche lo sviluppo di competenze e di capacità per la gestione del cambiamento, per le sfide quotidiane dell’innovazione e della crescita nello scenario mutevole nel quale operiamo”.

D.B. Group, multinazionale di spedizioni, supply chain management e consulenza doganale, ha raggiunto un fatturato 2017 di 185 milioni di euro con 44 uffici e oltre 600 dipendenti nel mondo. Nel 2017 sono state inserite 34 persone in Italia, portando a 212 il numero dei dipendenti in territorio nazionale. Proprio con questi neoassunti è stato lanciato il progetto di onboarding, un piano di accoglienza in azienda che raccontando la cultura del Gruppo è mirato a valorizzare talento e capacità del singolo.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube