Trevisopress

Martedì
17 Luglio
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ASOLO. Un cipresso per ricordare i Caduti isolani della Grande Guerra

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt22 MARZO 2018. Si è svolta sabato pomeriggio una semplice cerimonia: presso il Parco della Rimembranza di Asolo è stato piantumato un cipresso per ricordare i 122 soldati di Asolo caduti nei vari fronti della Prima Guerra Mondiale. L'idea, è nata dal locale "Gruppo Osti e Tabarri di Asolo", in occasione dell'annuale ritrovo. Dopo una preghiera a ricordo di tutte le vittime delle guerre, il Sindaco ha ricordato  che "nel 1923 scelsero questo luogo particolarmente suggestivo e simbolico: un triangolo di terra, dietro il Capitello di San Girolamo, appena fuori dalla Porta Colmarion. Un luogo che guarda le montagne sulle quali si erano combattute le battaglie decisive del primo conflitto mondiale: Grappa, Tomba e Monfenera. Vennero piantumati 122 cipressi: uno per ogni caduto".

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube