Trevisopress

Mercoledì
17 Ottobre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

RIESE. Mancato l'ex sindaco Cirotto

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt2 GENNAIO 2018. Aveva compiuto 84 anni diciotto giorni fa. Ieri nella sua abitazione a Riese Pio X è venuto a mancare per malattia Luciano Cirotto uno dei personaggi più in vista della vita sociale, politica e sportiva del Comune. Negli ultimi quarant'anni è stato sindaco, fondatore e presidente della locale squadra di calcio oltre ad un impegno costante nel volontariato. Uno degli artefici della storica venuta a Riese di Papà Giovanni Paolo II nel 1985. Luciano Cirotto lascia la moglie Domenica Gemin ed i figli Stefano (già presidente del calcio Riese), Maurizio e Roberto e gli amatissimi nipoti."Lui è stato la voce del buonsenso e della prudenza- spiega il sen. Gianpietro Favaro con il quale ha condiviso l'esperienza politica di Riese-non penso abbia nemici". Luciano Cirotto ha lavorato come impiegato tutta la vita presso Cassamarca di Castelfranco ma oltre al lavoro ed alla famiglia la sua grande passione è stata la politica con la Dc è lo sport. In politica ci è entrato giovanissimo e dal 1977 al 1985 è stato vice sindaco della giunta presiduta da Gianpietro Favaro che ricorda:" L' amicizia tra noi era tale che nel 1985 lui già eletto sindaco, sapendo quanto mi era speso per la venuta del Papa a Riese, mi ha lasciato l'onore di riceverlo ufficialmente; una cosa che non scorderò mai". Poi sindaco dal 1985 (quando a Roma ha avuto l'onore di incontrare il Santo Padre)al 1988 quando ha dovuto dare le dimissioni per dissapori interni alla Dc:" quella sera non nascondo che ho pianto per lui perché non meritava quel trattamento. Da sindaco ha fatto molto dal completamento della scuola al centro di Riese. Anche dopo l'esperienza politica abbiamo mantenuto ottimi rapporti sia con lui che con la sua splendida ed invidiabile famiglia". Politica si ma Luciano Cirotto è stato anche fondatore e presidente per un ventennio del calcio Riese, la sua grande passione così come con passione ha svolto negli ultimi anni l'incarico sempre di presidente della bocciofila locale. Poi da qualche mese la malattia che l'ha indebolito e la notte scorsa la morte. Luciano Cirotto sarà ricordato come un uomo di poche parole ma con una umanità ed un buonsenso che hanno permesso di scrivere pagine importanti della storia recente del comune di Riese Pio X. Gabriele Zanchin

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube