Trevisopress

Lunedì
20 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

VEDELAGO.Imprenditore denunciato dal Noe per veicoli abbandonati

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

altSAB 11 NOV. 2017 - I carabinieri del Noe di Treviso hanno sequestrato nei giorni scorsi a Vedelago un’area di circa mille metri quadrati adibita a gestione non autorizzata di veicoli fuori uso (FOTO). L’amministratore unico della ditta, un imprenditore campano di 71 anni e residente in provincia di Vicenza, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per gestione illecita di rifiuti e violazione delle disposizioni speciali per i veicoli fuori uso. L’operazione, eseguita insieme con i militari della Compagnia di Castelfranco Veneto e i Carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Treviso, è scaturita da un controllo eseguito nei confronti di una ditta di logistica e riparazioni di officina con sede legale nel Lazio ma sede operativa a Vedelago. Nell’area esterna, attigua al capannone, i militari del reparto speciale dell’Arma hanno rinvenuto una situazione di rilevante degrado ambientale caratterizzata da più di 20 autocarri e furgoni targati e non targati, molti dei quali in evidente stato di abbandono, una quantità imprecisata di rifiuti elettrici e pneumatici fuori uso, una zona di stoccaggio oli esausti priva di platea e con solo un telo usurato adibito a protezione per il suolo, tracce di incenerimento di rifiuti e chiazze estese di olio sul terreno, L’intera area è stata sottoposta a sequestro, convalidato dalla Procura di Treviso. Sul posto anche personale del Comune, settore ambiente, per l’ordinanza di rimozione.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube