Trevisopress

Domenica
26 Ottobre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

CRESPANO. Domenica si inaugura il Centro Parrocchiale eco-compatibile

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

16 GIUGNO 2011. Centro parrocchiale “eco-compatibile”: domenica l’inaugurazione con il vescovo di Padova. Un centro parrocchiale unico ed avveniristico da un punto di vista ecologico, quello che si sta ultimando a Crespano del Grappa e che domenica sarà ufficialmente inaugurato dal vescovo di Padova mons. Antonio Mattiazzo. “Era una necessità perché qui non c’era proprio nulla” spiega il parroco di Crespano don Francesco Mascotto arrivato nel 2003. Così è stato dato l’incarico agli architetti Gazza e Prevedello ed all’ing. Tonella di realizzare all’interno dell’area parrocchiale (anche un pezzo di terreno ceduto dal Comune) questa nuova struttura tutta di ferro, legno e vetro. “Dovevamo dare l’esempio e speriamo di esserci riusciti-spiega don Francesco in riferimento all’ecosostenibilità della struttura. Infatti il volume della nuova costruzione è di 2800 metricubi con mille mq di pavimento e 2600 mq di scoperto con campo da calcetto, basket, volley, tennis e verde. Ma quello che più conta è il fabbricato con una grande sala multiuso, sala giochi, bar, aule catechismo ed un’aula magna. “L’intera struttura sarà autosufficiente da un punto di vista energetico-spiegano i progettisti-perché tutte le scelte sono state fatte all’insegna dell’ecocompatibilità.” Infatti il riscaldamento è azionato da sonde geotermiche, pannelli fotovoltaici sul tetto ed una grande vasca d’accumulo per il riciclo dell’acqua piovana. Domenica 19 giugno la grande festa dell’inaugurazione alla quale sono invitati tutti i parrocchiani. Alle 10 è prevista la messa mentre alle 14,30 è prevista una grande caccia al tesoro all’interno della nuova struttura; alle 16,30 è previsto l’arrivo del vescovo con l’inaugurazione del nuovo centro parrocchiale seguito da un rinfresco. Alle 19 è prevista la cena gestita dalla sezione alpini locale mentre alle 20,30 un concerto e balletto alla presenza dei progettisti del sindaco Nico Cunial e del parroco don Francesco. Gabriele Zanchin

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube